Seleziona una pagina

Il comfort a portata di smartphone, finalmente per tutta la casa.

Ho scelto Nest Thermostat E perchè vivo in un appartamento di 75mq, composto da: soggiorno con angolo cottura, due camere e due bagni.
Il vecchio termostato era disposto vicino ai fornelli. Quale architetto demente può avere un’idea del genere! tanto vale mettere il termostato sopra il termosifone.
Con l’occasione del ultimo “Black Friday”, documentatomi sulle funzionalità dei vari termostati digitali in commercio, ho scelto Nest Thermostat E.
Adesso vi spiego il perche della mia scelta:

1 – Cos’è Nest Thermostat E

il Thermost E è un termostato intelligente di casa Nest, ai più smanettoni farà piacere sapere che quindi fa parte della grande famiglia Google.
La famiglia dei termostati Nest è giunta alla 2° generazione; Thermostat E ha altri 3 fratelli di 1° generazione, ma a differenza dei precedenti è pensato per essere più facile da montare e costare meno!
Il termostato di 2° generazione ha un design diverso dai precenti ed è anche uno dei motivi per cui l’ho scelto.
è composto da due parti, la prima “Heat Link” che si posiziona facilmente al posto del normale termostato ed ha un look simile a quello di google home) la Base Thermostat E che è pensata per essere appoggiata su un piano anche di una stanza diversa.

2 – Perché proprio Nest Thermostat E

Molti termostati che fanno concorrenza al “nostro termostato” in particolarele vi segnalo: Tado, Honeywell, Netatmo.
Nest Thermostato:

Pro Nest Thermostat E:

  • Design
  • Può essere spostato nei vari locali della casa
  • Gestisce l’acqua calda sanitaria
  • Facile da installare
  • Regolazione in base alle abitudine
  • Gestisce la temperatura anche da smartphone
  • Compatibile con google home

Contro Nest Thermostat E:

  • Non gestisce la temperatura delle singole stanze
  • Non configurabile con valvole termostatiche

Ricordati che puoi mandarmi i tuoi articoli se hai avuto esperienze con altri prodotti simili

3 – Come Montare Nest Thermostat E

Montare Thermostat E è veramente semplice, in questo tutorial sul sito Nest è presente la guida passo passo per ogni fase del montaggio. 

4 – Funzionalità Nest Thermostat E

Ci sono diverse funzioni interessanti per il termostato digitale Nest:
Gestione della temperatura da remoto con l’app dedicata Nest.
a casa/fuori casa, in base al collegamento col tuo smartphone rileva la presenza e regola la temperatura di conseguenza.
Auto-programmazione, apprende le tue abitudini a mano a mano che regoli il termostato e automaticamente gestisce una programmazione con le tue preferenze
True Radiant, impara quanto tempo il tuo sistema impiega a riscaldare e usa l’informazione per creare una programmazione accurata per mantenere una temperatura uniforme
Collegamento con Google Home, Nest Thermostat E si può comandare con i comandi vocali come “ehi google Alza la temperatura”.

5 – Conclusioni

Finalmente ho risolto il mio problema del comfort della temperatura in casa poco uniforme tra salotto e camere.
Le bollette devono ancora arrivare quindi per ora non posso fare un confronto su un risparmio effettivo.

Iscriviti alla Newsletter